Campo di transito di Mechelen

Nome localeDossinkazerne
PosizioneMalines, Belgio

Il campo di internamento e transito di Mechelen, dal nome della cittadina belga di Mechelen nel quale era situato, fu stabilito nel luglio del 1942 dalle autorità naziste quale principale campo di transito per le deportazioni degli ebrei dal Belgio. Il campo di Mechelen svolse la stessa funzione assegnata in Francia al campo di internamento di Drancy, in Italia al campo di Fossoli e nei Paesi Bassi al campo di concentramento di Westerbork.

Il campo rimase operante fino al settembre 1944. La maggior parte degli oltre 25.000 deportati furono condotti ad Auschwitz. Di loro si conoscono i nomi di soli 1.240 superstiti. Circa 300 furono i prigionieri che perirono nel campo stesso prima della deportazione.

Etichette Patrimonio RegionalePatrimonioEdificio residenziale
Scarica Scarica Leggi di più
Courtyard of Casern… @ JMDV - Fonds Kummer

Ulteriori informazioni e contatti

Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/Campo_di_transito_di_Mechelen

Indirizzo Goswin De Stassartstraat 137-149

Coordinate 51°2'2.745" N 4°28'40.347" E

Sygic Travel - Una Guida Turistica nella Tua Tasca

Scarica gratis e pianifica i tuoi viaggi con facilità
Inserisci il tuo numero di cellulare per ricevere un link diretto con cui scaricare l'app:
Oppure cerca \"Sygic Travel\" nell'App Store o in Google Play.
Sygic Travel Maps La prima app di mappe al mondo creata appositamente per i viaggiatori
Utilizza l'app Non ora