Edicola di Lazzaro Morelli

Nome localeEdicola di Lazzaro Morelli
PosizioneAscoli Piceno, Italia

L'edicola di Lazzaro Morelli, di gusto classicistico, si trova ad Ascoli Piceno in Piazza del Popolo aderente ad un'abside della parete esterna della chiesa di San Francesco. Fu costruita nel 1639 e dedicata alla Madonna di Reggio per volere del committente, il governatore pro tempore mons. Gerolamo dei conti Codebò di Modena.

Realizzata in travertino, l'opera è assegnata per tradizione allo scultore Lazzaro Morelli, che in seguito sarebbe divenuto a Roma uno dei principali aiuti di Bernini: attribuzione corretta di recente, restituendo la paternità del lavoro allo zio di Morelli, il maestro scalpellino Silvio Giosafatti. In effetti, al di là delle strette rispondenze stilistiche ed esecutive con le opere di Giosafatti, il vecchio equivoco deriva anche dall'aver creduto per lungo tempo che Morelli fosse nato in Ascoli nel 1608, quando si è invece scoperto recentemente che nacque a San Severino Marche nel 1619.

Etichette SantuarioCristianoCattolico
Scarica Scarica Leggi di più

Ulteriori informazioni e contatti

Wikipedia https://it.wikipedia.org/wiki/Edicola_di_Lazzaro_Morelli

Indirizzo 1 Piazza del Popolo, Ascoli Piceno 63100, Italy

Coordinate 42°51'18.167" N 13°34'31.996" E

Sygic Travel - Una Guida Turistica nella Tua Tasca

Scarica gratis e pianifica i tuoi viaggi con facilità
Inserisci il tuo numero di cellulare per ricevere un link diretto con cui scaricare l'app:
Oppure cerca \"Sygic Travel\" nell'App Store o in Google Play.
Sygic Travel Maps La prima app di mappe al mondo creata appositamente per i viaggiatori
Utilizza l'app Non ora